Crea sito
Il regno del Pesce Rosso - HOME
Chi sono
Perchè questo sito
Acquario di pesci rossi
Varietà di Pesci Rossi
Malattie dei Pesci Rossi
Galleria fotografica
Link a siti Amici
Il fondo
Sul fondo diciamo che possiamo sbizzarrirci un po' di più. Innanzitutto, come per qualsiasi acquario di acqua dolce, non deve esser di origine calcarea. basta mettere un po' di viakal su un sassolino e vedere se sfrigola. Se lo fa è calcareo e non va bene.
Poi, giudizi estetici a parte, ci sono solo poche regole da seguire per far star bene i nostri beneamati. Innanzitutto, essendo convinti sostenitori delle piante vere in acquario, bisogna prevedere uno strato di almeno 6/7 cm di fondo, per far attecchire correttamente le radici. Non conviene inserire uno strato di fertilizzante perchè i pesci rossi sono soliti "aspirare" il fondo in cerca di cibo e farebbero veramente un bel casino.
Diretta conseguenza della loro mania da "aspirarifiuti" è la granulometria del fondo. Secondo noi dovrebbe essere intorno a 1-2mm e ben levigato in modo che non si feriscano la bocca. Con questo tipo di fondo sarà uno spettacolo vederli ciucciare e risputare ogni singolo sassolino con una meticolosità maniacale.
Il colore dovrebbe essere più tendente allo scuro che al chiaro: primo perchè è più simile a quello del loro habitat naturale, secondo perchè è meno "sporchevole"... e poi perchè il contrasto con la livrea dei pesci li fa risplendere ancora di più. (Ma questo è un giudizio personale).

Indietro
Ultime immagini inserite

No ai pesci rossi nella boccia No ai betta in vaso - link esterno No ai colori artificiali - link esterno
Il regno del Pesce Rosso è un sito amatoriale di pura informazione. Visualizzazione ottimizzata 1024x768 - Firefox (preferito) & Explorer